rimandare gli aggiornamenti in windows 10

Ritarda gli aggiornamenti in Windows 10

Alcune edizioni di Windows 10 ti consentono di ritardare gli aggiornamenti per il PC. Quando ritardi gli aggiornamenti, le nuove funzionalità di Windows non verranno scaricate o installate per diversi mesi. Il ritardo degli aggiornamenti non influisce sugli aggiornamenti della sicurezza. Tieni presente che il ritardo degli aggiornamenti ti impedirà di ottenere le funzionalità di Windows più recenti, non appena sono disponibili.

5 commenti su “rimandare gli aggiornamenti in windows 10”

  1. Ho avuto problemi con l’aggiornamento 1511 perché non trovavo più i files per utilizzare Interbase-Embarcadero e l’app non funzionava più. Ho dovuto ripristinare il Build precedente ed è tornato ok, ma l’aggiornamento è sempre li che preme per essere installato.
    Come posso bloccare solo quell’aggiornamento, non si può più selezionare singolarmente gli oggetti da installare.

  2. Win 10 è il sistema operativo più scadente che la Microsoft ci ha propinato. Se potessero ci obbligherebbero ad usare la loro carta WC VERGOGNOSO
    Essere obbligati ad installare gli aggiornamenti vada è il colmo, ma la cosa peggiore è di non poter decidere quando!!!!!!!!!!!!!!.
    La strafottenza di Microsoft è incredibile ma reale!!!! Adagio adagio io migro con la Apple!!!

  3. Mannaggia quel porco di chi dico io, voglio aggiornare io e quando voglio io. Fossero aggiornamenti piccoli…sto da 1 ora e passa e sta al 5%…ma state scherzando….ma davvero fate?
    Cioè manco mettere pausa…ma a che serve…a un cazzo ecco a cosa
    Andate a farvi fottere
    Voi e queste Forzature
    Io sono il padrone che vi da i soldi quindi si fa come dico io
    PUNTO
    Quindi se poi vi trovate i crack non andate a frignare programmatori di sto cazzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *